La Val Zebrù è considerata, a ragione, una delle valli più importanti del Parco Nazionale dello Stelvio. La sua particolare morfologia, flora e fauna in grande varietà, il gipeto l’aquila reale ne fanno una meta irrinunciabile per turisti e appassionati di natura. Le numerose costruzioni tipiche in legno che vi si incontrano testimoniano dello sfruttamento fin dai tempi antichi. La vallata è raggiungibile dall'abitato di Madonna dei Monti ove possiamo scegliere il parcheggio più adatto alle nostre necessità (ben segnalati). La salita al paesino è fattibile anche per i neofiti del trekking o della mtbike, con calma e pazienza.
In Val Zebrù è presente un’importante linea di frattura della base rocciosa, la cosiddetta “Faglia di Zebrù”. Essa taglia il versante destro della valle, separando le aree meridionali, caratterizzate da rocce metamorfiche cristalline tipiche dei settori centrali delle Alpi, da quelle settentrionali in cui spicca la presenza di calcari di origine sedimentaria. Questi rappresentano una sorta di “anomalia” essendo tipici delle aree prealpinea. (cit Parco dello Stelvio)
Il percorso iniziale costeggia il torrente e si incunea nello stretto imbocco della valle. Irto tratto nel bosco la strada e successivamente tlunghissima e dolce risalita della vallata sino a località Zebrù di Fuori 1828 m Zebrù di Dentro 1858 Pece e Campo di fuori 1980 m. Sino alla Baita del Pastore la strada non presenta problematiche di sorta.
Dalla Baita del Pastore, la strada diventa un sentiero piuttosto ripido, (vedremo in altra scheda dettagliatamente) ma ben tracciato che conduce tra detriti e morene al Rifugio V Alpini. La via è stada riposizionata dopo la frana del Thurwieser del 2004 (Video). Mtbike da questo punto, solo per esperti.
Facilissimo qui l’avvistamento di ungulati, soprattutto del cervo e dello stambecco. E’ anche una delle aree più frequentate dal gipeto, grande avvoltoio reintrodotto sulle Alpi negli ultimi decenni; sono inoltre comuni molte specie forestali come cince, nocciolaie, rampichini e lo scoiattolo. (cit Parco dello Stelvio)
Scarica GPX

Photogallery Val Zebrù 1

Photogallery Val Zebrù-Santa Caterina (tour)

Photogallery Val Zebrù 2

Photogallery Val Zebrù (autunno)

Contact Us

Address

Via Monte Cristallo 21 Bormio (SO) 23032 Italy

Phone

+39 0342904572